CULTURA

In questi cinque anni molto è stato fatto per arricchire il nostro territorio di appuntamenti culturali, rassegne, mostre: non si è trattato semplicemente di ‘riempire un calendario’, ma di strutturare gli interventi culturali secondo una logica ben ponderata e pianificata.

Investimenti Lista Civica Erbusco Futura

I NUMERI

Innanzitutto, i numeri: dal 2014 al 2019 l’Amministrazione Comunale ha raddoppiato il volume degli investimenti nel comparto cultura.
Questa crescita ha permesso di rafforzare il sostegno alle attività sociali e culturali delle nostre associazioni e di potenziare significativamente l’offerta culturale all’interno del nostro territorio.

RASSEGNE MUSICALI E TEATRO

Già inserita in importanti rassegne teatrali (Città Dolci, Teatro Telaio) del territorio, in questi anni Erbusco è stata il centro di una importante serie di spettacoli: ricordiamo la rinascita delle Settimane musicali della Franciacorta e la presenza di artisti di grandissimo calibro come la Celtic Harp Orchestra, Francesco Baccini, i Mascoulisse, Giovanni Sollima.

Oltre 35.000 € sono stati investiti dall’Amministrazione per il rifacimento degli impianti luci e audio, oltre che per l’adeguamento della struttura del Teatro Comunale. Un lavoro lungo e paziente, che ha consentito di mettere a disposizione della cittadinanza un luogo di cultura e per la cultura.

FESTIVAL CULTURALI E STORICO-FILOSOFICI

Anche in questo campo, alle importanti manifestazioni in cui il Comune era già inserito si è deciso di potenziare l’offerta di serate culturali, con la collaborazione preziosa della biblioteca e delle associazioni.

Un’importante novità è stata l’introduzione di un festival dedicato alla storia, grazie alla collaborazione con Rinascimento Culturale, che ha permesso di ospitare ad Erbusco studiosi di fama internazionale, come Alessandro Barbero.

PROMOZIONE DEL TERRITORIO

Iniziative concrete sono state fatte anche in questo campo. Fra le principali, la presenza di Erbusco (unico fra i comuni della Franciacorta) a EXPO 2015 per la promozione del territorio e degli eventi erbuschesi, oltre che la partecipazione del nostro comune al programma “In piazza con noi” (Teletutto).

Altre iniziative, volte a migliorare l’offerta turistica, sono stati la stampa e diffusione presso operatori locali di locandine in italiano e in inglese relative alla storia e ai prodotti del territorio, oltre che la creazione di un’applicazione smartphone dedicata a Erbusco e alla Franciacorta.

Certi che la promozione del territorio non può dipendere dall’iniziativa di un singolo comune, ma deve coinvolgere tutto il territorio e gli attori presenti in Franciacorta, il comune di Erbusco è stato in prima fila, in questi anni, nel progetto Terra della Franciacorta.

Ha infatti assunto la direzione del tavolo culturale, collaborando con gli altri comuni e con la Strada del Franciacorta al fine di proporre una strategia di promozione turistica e culturale condivisa, specialmente in occasione di eventi importanti come il Festival d’Estate o il passaggio del Giro d’Italia 2018.

RINGRAZIAMENTO ALLA PRO LOCO

Un’ultima menzione merita la nostra Pro Loco: nata su iniziativa dell’Amministrazione, in questi anni ha saputo camminare con le proprie gambe
e diventare una realtà consolidata, capace di proporre eventi unici e di grande attrattività.

Anche grazie ad essa è stato possibile riportare a nuova vita culturale il teatro recentemente rinnovato, mediante una stagione di prosa di assoluto livello.

Vuoi saperne di più?

Il programma che presentiamo non si limita semplicemente a continuare il lavoro fatto fin qui. Per i prossimi cinque anni abbiamo in mente progetti innovativi, che dovranno trasformare il volto del nostro paese: un paese aperto al futuro, alle nuove sfide tecnologiche, ecologiche e sociali.